Bussana Vecchia
Affascinante borgo su una frazione collinare di Sanremo. Quasi completamente distrutta dal terremoto del 1887 e totalmente abbandonata per decenni, ha ricominciato ad essere abitata dal finire degli anni cinquanta del Novecento da artisti italiani e stranieri che ristrutturarono gli edifici meno danneggiati. Attualmente ospita una comunità internazionale di artisti con botteghe artigiane ed alcuni punti di ristoro, tanto da essere divenuta, negli anni, un caratteristico “villaggio di artisti”.
Stacks Image 453
Stacks Image 385
Bajardo
Pittoresco paesino medievale nell'entroterra di Sanremo posizionato sulla cima di una montagna ad una altitudine di 910 metri con una vista panoramica mozzafiato. Fondato nel I Millennio a.c. da un antico insediamento celtico e dai suoi sacerdoti druidi è considerato una piccola perla della riviera di ponente. Nel 1887 il paese venne semidistrutto dal terremoto e la Chiesa di San Nicolò, edificata sulle vestigia di un antico tempio pagano, crollò sui fedeli. Da Bajardo è facile raggiungere il monte Ceppo dalla cui vetta a 1627 metri si gode una vista fantastica su tutta la Liguria.
Dolceacqua
Borgo medievale dell'entroterra ligure dominato dal Castello dei Doria e caratterizzato dal ponte romano a schiena d'asino che collega le due parti del paese, entrambi immortalati da Claude Monet nei suoi dipinti.
Stacks Image 446
Stacks Image 427
Apricale
Grazioso paese medievale, a pochi km da Bordighera, dall'aspetto scenografico costituito da una serie di antiche case di pietra che si sviluppano lungo un erto pendio dominato dall'altura del castello. Tra i suoi vicoli e le sue piazze, ogni anno, nel mese di agosto,si rinnova la magia teatrale della rassegna “E le stelle stanno a guardare...” in collaborazione col Teatro della Tosse di Genova, appuntamento attesissimo da migliaia di appassionati.